Leasing Auto

Leasing Auto

Come funziona
Vantaggi fiscali
Confronta e scegli.

Il leasing auto è la forma preferita da professionisti e aziende per usufruire di veicoli sempre nuovi. Anche i privati possono richiederlo, ma senza particolari vantaggi fiscali.

Come funziona

leasingIl leasing è una particolare forma di noleggio a lungo termine.
Come funziona, Vantaggi e svantaggi, Estinzione anticipata.

Il contratto

I richiedenti hanno la possibilità di scegliere, in base alle proprie esigenze, due tipi di contratto:
– leasing finanziario, il locatario si assicura l’utilizzo dell’auto per tutta la durata del contratto e provvede personalmente a tutti gli oneri di manutenzione, assicurativi e aggiuntivi ( tassa di possesso, multe, spese di immatricolazione).
– contratto full leasing, con un canone più elevato, include tutti i servizi che sono esclusi dal leasing finanziario più tutti i servizi aggiuntivi (assistenza stradale, veicoli sostitutivi , servizio pneumatici ecc.).
Al termine del pagamento delle rate si può scegliere tra la sostituzione del mezzo,l’acquisto dell’auto o la restituzione alla società erogatrice.
Dal primo gennaio 2014, in caso di riscatto dell’auto, è stata eliminata la tassa dell’ipt (imposta provinciale di trascrizione).

Vantaggi fiscali

Professionisti o aziende

La legge di Stabilità del 2014 ha modificato le regole di deducibilità dei canoni di leasing per imprese e lavoratori autonomi.
Detrazioni fiscali per professionisti e aziende in vigore dal 1° gennaio 2014:
– deducibilità del 20%  del costo per  autovetture che non sono utilizzati esclusivamente come beni strumentali.
– deducibilità del 70% delle spese  per auto aziendale ad uso promiscuo ai dipendenti.  
– deducibilità 100% delle spese per le auto utilizzate esclusivamente come beni strumentali dell’attività  dell’impresa.
Limiti di prezzo dei veicoli aziendali per usufruire delle detrazioni
– 18.075,99 € per le autovetture e gli autocaravan
– 4.131,66 € per i motocicli
– 2.065,83 € per i ciclomotori.

Agenti di commercio

Per questa categoria il fisco riconosce una detrazione dell’80% sul costo del veicolo entro alcuni limiti di prezzo:
– autovetture e autocaravan 25.822,84 €
– motocicli  4.131,66 €
– ciclomotori 2.065,83 €.
La  percentuale detraibile  viene calcolata sul costo d’acquisto del veicolo più le relativa spese accessorie come: canoni di leasing e noleggio, carburante e lubrificanti, assicurazione RC auto, spese di manutenzione e riparazione, spese garage o parcheggio.
La detrazione è limitata ad un solo autoveicolo per soggetto, di solito quello che si utilizza di più e il più costoso sia per  acquisto che manutenzione e gestione.

Durata deducibile

Dal 2014, la deducibilità dei canoni leasing, per autoveicoli strumentali all’attività d’impresa, sono deducibili per la metà del periodo di ammortamento, mentre, la deducibilità dei canoni resta quadriennale per veicoli non strumentali e in uso promiscuo a dipendenti.
Il periodo è calcolato dal primo pagamento dei canoni.
La nuova norma ha abolito l’obbligo di pagamento IPT (Imposta provinciale di trascrizione) per il riscatto dei veicoli usati in leasing.

Leasing auto a Privati

I privati possono chiedere il leasing, ma senza alcuna detrazione fiscale, in questo caso i vantaggi sono limitati alla scelta del canone più vantaggioso fra le varie proposte offerte dalle società finanziarie.
I privati che scelgono il leasing auto sono per lo più, persone che rinunciano all’auto come bene di proprietà, preferiscono pagare un canone mensile e non pensare a tutte le spese accessorie del possesso di un’auto ( manutenzione , polizze assicurative, bollo , immatricolazione, valutazione dell’auto).
Al termine del contratto si può:
– Riconsegnare il veicolo usato ( senza problemi di rivenderli svalutato);
– Prorogare il contratto;
– Sostituirlo con uno nuovo o acquistarlo.

Miglior leasing auto – Noleggio auto a lungo termine.

Alcune delle offerte di Leasing Auto disponibili sul mercato Italiano.

Commenti

Note legali