Scrittura Privata

Scrittura PrivataScrittura Privata

Prestito
Affitto

Con il termine scrittura privata si intende qualsiasi dichiarazione fatta da privati, non proveniente da un pubblico ufficiale, con rilevanza giuridica.

1. Scrittura privata Prestito.

Valore legale

E’importante ricordate che il “prestito fra privati” può essere concesso solo saltuariamente e non come professione.
Non è necessario che il documento sia scritto di pugno (che sia autografo) purchè sia firmato dal dichiarante.
In caso di insolvenza, per poter procedere legalmente è importante che firma sia autenticata (presso notaio o segretario comunale).

Modello / Facsimile

MODELLO di scrittura privata per finanziamento e/o prestito mutuo
Scaricalo in formato WORD (.doc).

Elementi essenziali

La stesura della scrittura privata prestito è consigliabile farla alla presenza di due testimoni. Sul contratto deve essere precisato:
– il giorno della consegna del denaro;
– la data di restituzione della stessa;
– il tasso di  interessi (non deve superare il tasso anti usura)
– firma dei due contraenti e degli eventuali testimoni.

Tassazione

Per prestiti tra privati firmati tramite scrittura privata e’ necessario pagare:
– Imposta di registro del 3% sull’importo del capitale erogato;
– Imposta di registro dello 0,50% sull’importo della garanzia concessa (ipoteca o fideiussione);
– Imposta ipotecaria nella misura del 2% sul valore dell’ipoteca concessa.
– Imposta di bollo di € 16 ogni quattro facciate del contratto di prestito;
Gli interessi passivi pagati su un mutuo tra privati non possono essere detratti dall’Irpef.

2. Scrittura privata Affitto

contratto modello
Un’altra forma comune di scrittura privata è quelle che prevede un contratto fra privati per affitto o compravendita immobiliare.
MODELLO di Scrittura privata per affitto o compravendita.
Scaricalo in formato WORD (.doc).


Domande