Compilare un assegno

Compilare un assegno

Elementi necessari per la compilazione di un assegno bancario:

compilare assegno

  1. – sul modello prestampato deve essere presente la denominazione di “assegno bancario “
  2. – il nome della banca che effettuerà il pagamento
  3. – il luogo di pagamento
  4. – la data di emissione. La data stabilisce: il giorno in cui la banca cesserà di pagare gli interessi al cliente e i termini per la presentazione all’incasso del titolo.
  5. – le coordinate bancarie
  6. – la clausola” non trasferibile “(significa che la somma deve essere pagata esclusivamente al beneficiario); se il cliente preferisce assegni liberi (che si possono trasferire) dovrà fare richiesta per iscritto alla banca e pagare 1,50 € per ogni modulo di assegno.
    Per legge, un assegno di importo superiore a 5.000 euro deve essere “Non Trasferibile”.
  7. – l’importo, è importante far precedere e seguire al valore indicato in numeri il simbolo #, nella parte in lettere, invece, è opportuno mettere una barra dopo le unità, cui seguiranno i decimali, in modo che nessuno possa modificarlo in seguito.
  8. – il nome del beneficiario, è obbligatorio se l’importo è pari o superiore a 5.000 €
Domande
Torna in alto