Mancato Pagamento

Mancato Pagamento

Cosa succede non riesci a pagare tutte le rate dovute in tempo? Il creditore puo’ adottare soluzioni di recupero credito sia legali che transattive (basate sulla ri-negoziazione del debito).

1) Decreto Ingiuntivo

decreto_ingiuntivo Il primo atto legale di recupero credito adottato dal creditore è l’invio al debitore di un Decreto Ingiuntivo – ovvero un’ordinanza del giudice che riconosce il titolo esecutivo e incita al pagamento del debito.

2) Precetto

precetto Se il debito non è stato pagato ne contenstato entro 40 giorni dal ricevimento del decreto ingiuntivo, viene consegnato al debitore il Precetto – ovvero un ordine a pagare entro 10 giorni.
A questo punto il debitore dovrà pagare oltre all’importo del debito, anche interessi di mora e spese legali sostenuti dal creditore.

3) Pignoramento.

pignoramentoLa procedura del pignoramento può iniziare dopo che sia stato notificato al debitore sia il decreto ingiuntivo che l’atto di precetto.

4) Ristrutturazione del debito.

ristrutturazione-debitoE’inoltre possibilie ricorrere ad alternative di ristrutturazione del debito.

Imprese

concordato-preventivoUn’impresa che si trova in uno stato di difficoltà economica ma può dimostrare, nonostante la crisi di liquidità, di essere in grado di superarla in tempi brevi, potrà evitare il fallimento con il concordato preventivo.

Mancato pagamento Puoi fare anche riferimento a questo grafico, che riassume l’iter di recupero credito.


Nessun commento Domande e Risposte
Torna in alto